1E_17: Figlio mio, sii senza paura, L’amore è più potente delle difficoltà e delle avversità che tu puoi incontrare sulla tua strada, molto più potente di coloro che si credono potenti. Lasciati guidare dall’Amore, accetta che l’Amore ti ami e tu sarai sempre più testimone della potenza dell’Amore.

Condividi su print
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

1E_34: Figlio mio, anche lasciando volare la tua immaginazione, non puoi concepire un atomo dell’Amore di Dio Nostro Padre. Il Suo Cuore è una Fiamma d’Amore, Fuoco continuo che si rinnova senza tregua e che non si consuma mai. Ogni volta che tu dici “Sì” per lasciarti amare, è l’Amore che prende dimora in te.

Condividi su print
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Impara a lasciarti amare

1B_32: Figlio mio, impara ad aver fiducia in Me, a lasciarti amare. Io, Gesù, ti amo così come sei. Sei capace di dire lo stesso di te stesso? Ecco la grande trasformazione che voglio fare in te: che tu ti senta amato da Me e che tu ti ami ancora di più così come sei. Il Mio Cuore trabocca d’Amore per te.

Condividi su print
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

3B_17: Figli amati del Padre, ciò che abita nel profondo del vostro essere e che costituisce un vero valore, lo ottenete nei momenti di intimità che abbiamo insieme. Attraverso questa intimità diventate creature d’Amore, conformi alla Volontà del Padre ... e l’Amore del Padre circola liberamente attraverso di voi per raggiungere altre persone, manifestandosi prima nell’invisibile, poi anche nel visibile.

Condividi su print
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

3B_10: Figlio mio, tu devi affidare al Padre ciò che è buono come ciò che è cattivo, ciò che è bello come ciò che è brutto. Lasciato alla Misericordia del Padre, questo passato non è più un peso per te, poiché non lo porti più sulle tue spalle. Il Padre lo mette sotto i tuoi piedi, come pietra, per innalzarti verso di Lui.

Condividi su print
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

2A_27: Piccolo mio, piccola mia, non dimenticare mai che è proprio riconoscendo e accettando volentieri la tua pochezza, il tuo niente, che tu diventi uno strumento utile nelle mani del Padre. Quando vuoi riportare in te sentimenti di fierezza o di orgoglio, sbrigati a rientrare nelle profondità del tuo essere per ritrovare la tua nullità ed accogliere l’amore che il Padre ti dona regolarmente.

Condividi su print
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

1D_31: Figlio mio, ogni volta che tu Mi invochi, Io corro a te. Ti prendo nuovamente tra le Mie braccia. Quanto Mi piace stringere il tuo cuore contro il Mio, e, ogni volta, esso diventa sempre più ‘Amore’.

Condividi su print
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

2A_03: Piccolo mio, piccola mia, vieni più vicino a Me. Il Mio Cuore arde d’amore per te. È riscaldando il tuo cuore nel Mio che esso si purifica. Questi lunghi momenti di intimità con Me uniscono il tuo cuore al Mio e, finalmente, è tutto il tuo essere che è unito a Me.

Condividi su print
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Nel cuore di ognuno dei tuoi cari

1B_29: Figlio mio, nel medesimo istante in cui entro nel tuo cuore, Io entro anche nel cuore di ognuno dei tuoi cari. I tuoi sono Miei, non dimenticarlo, ed Io ho molte grazie per ognuno di loro.

Condividi su print
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

1F_09: Figlio mio, sì, ho ascoltato la tua preghiera, la faccio Mia e la presento al Padre. Accolgo la tua sofferenza. La unisco alle Mie per farne un mazzo di rose da presentare al Padre. Non devi temere nulla, il Padre ha posato i suoi occhi su di te. Ti amo.

Condividi su print
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Iscriviti alla newsletter per ricevere le ultime pubblicazioni

Scarica la
nostra nuova
applicazione

iphone icone402x
Chiudi il menu
×

Carrello